La gamma Galaxy S10 potrebbe essere la più rivoluzionaria degli ultimi tempi per Samsung, almeno secondo quanto riportato dagli innumerevoli rumor che emergono quasi quotidianamente. I più recenti riportano una variante con supporto alle future reti 5G e specifiche tecniche da primato.

Il sito cinese IThome sostiene che questa versione disporrà di ben 12GB di RAM, un quantitativo mai implementato su nessuno smartphone fino ad ora, e di una memoria per l’archiviazione dei file pari a 512GB o, addirittura, 1TB. Tutto ciò verrebbe affiancato da un display con 6,7 pollici di diagonale e 6 fotocamere (4 posteriori e due anteriori, come riportato nel nostro precedente articolo).

Quanto appena scritto è, ovviamente, frutto di ipotesi e non è avvallato da alcuna certificazione. Ricordiamo che i Galaxy S10 dovrebbero implementare un sensore per le impronte digitali sotto lo schermo, utilizzare uno dei nuovi pannelli AMOLED ufficializzati nelle scorse settimane ed essere lanciati in diverse colorazioni oltre che in una variante con retro in ceramica.

WhatsApp chat